Sconti fino al 15% su idropulitrici Black Edition e accessori. Promo valida dal 18 al 24 luglio.

Pulizia e dintorni

Le macchine indispensabili per un’impresa di pulizie

15 Marzo 2022

BLOG
Le macchine indispensabili per un’impresa di pulizie

Le imprese di pulizie, oltre ad avere personale qualificato e competente, devono dotarsi di macchine specifiche per garantire ai propri clienti ambienti igienizzati a dovere. Uffici, luoghi pubblici, strutture sanitarie, appartamenti, capannoni industriali sono tutti luoghi che richiedono una cura regolare e certosina a livello igienico. Per questo è necessario che le ditte professionali dispongano di strumenti idonei per interventi rapidi ed efficaci su tutte le superfici. Ecco un elenco delle principali macchine che un’impresa di pulizia dovrebbe possedere.

Bidoni aspiratutto

I bidoni aspiratutto sono un vero asso nella manica per le imprese di pulizia. A differenza dei classici aspirapolvere che siamo abituati a usare a casa, infatti, sono molto più potenti in termini di capacità aspirante, e consentono anche di rimuovere lo sporco più grossolano (ad esempio, sono l’ideale per le pulizie di fine cantiere). 

In particolare, si prestano bene per eliminare:

  • residui di lavorazione;
  • trucioli di legno;
  • calcinacci;
  • terriccio;
  • scarti metallici. 

Questi strumenti, inoltre, presentano un ulteriore vantaggio: generalmente, infatti, permettono di aspirare contemporaneamente solidi e liquidi, una comodità non indifferente per una ditta di pulizie che, di solito, si trova ad avere a che fare con diverse tipologie di sporco. 

Gli aspiratori multiuso, però, non sono una prerogativa dei professionisti del pulito. Sempre più persone, infatti, trovano utile il loro impiego anche in ambito domestico perché permettono di pulire in modo veloce ed efficace ambienti particolarmente difficili come cantine e garage, e di intervenire in caso di emergenze come un pavimento allagato. Per questo, AR Blue Clean ha ideato una linea di bidoni aspiratutto perfetti per la casa, il negozio o la cura dell’ufficio

Le macchine indispensabili per un’impresa di pulizie

Spazzatrici

Tra le macchine che dovrebbero essere presenti nell’“arsenale” di un’impresa di pulizie rientrano anche le spazzatrici, strumenti in grado di raccogliere rapidamente sporco grossolano, polvere, rifiuti solidi da superfici dure orizzontali, sia interne che esterne. Possono essere impiegate per l’igiene di spazi come capannoni, uffici e magazzini, ma anche di piazzali e parcheggi, per citare alcune applicazioni possibili.

In commercio ne esistono di diverse tipologie. Ad esempio, ci sono le spazzatrici guidate con uomo a terra e quelle con uomo a bordo (in questo caso l’operatore dovrà salire sulla macchina stessa) che sono più indicate per le superfici molto ampie. Anche il tipo di alimentazione può cambiare: si possono trovare modelli a batteria, più adeguati per gli interni, e modelli con motore a scoppio esclusivamente per gli spazi esterni (pensiamo alle spazzatrici stradali, ad esempio, usate dalla nettezza urbana). 

Lavasciuga pavimenti

La lavasciuga, probabilmente, è tra le macchine più spesso associate al lavoro di un’impresa di pulizie: a tutti noi sarà capitato di vedere usare questo strumento per il lavaggio dei pavimenti di luoghi pubblici. La lavasciuga, che non va confusa con la spazzatrice, serve infatti per igienizzare i pavimenti interni in modo efficace e rapido, in particolare di ambienti di grandi dimensioni come palestre, scuole, strutture ricettive, supermercati, capannoni. 

Ma come funziona? L’azione meccanica delle spazzole rotanti, unita a quella della soluzione detergente, consente di eliminare lo sporco. Successivamente, quest’ultimo viene rimosso grazie a un tergipavimenti e aspirato in un apposito serbatoio. Si tratta di un meccanismo che garantisce non solo superfici pulite, ma anche immediatamente asciutte e sicure. 

Anche in questo caso, sul mercato ne esistono di diverse tipologie, da scegliere in base alle specifiche esigenze dell’impresa di pulizie. Una delle distinzioni più importanti da fare, comunque, è quella tra lavasciugapavimenti con uomo a terra (più indicate per spazi di piccole e medie dimensioni) o con uomo a bordo (più adatte ad ambienti grandi).

Le macchine indispensabili per un’impresa di pulizie

Monospazzola

La monospazzola è uno strumento che può essere usato sia per la pulizia approfondita delle superfici (come parquet, linoleum, marmo, cotto e moquette) sia per trattamenti specifici come deceratura e levigatura. In commercio esistono monospazzole a varie velocità, da scegliere in base al lavoro da svolgere, e anche diverse tipologie di dischi da applicare alla macchina sulla base delle operazioni da effettuare, della velocità dello strumento e del pavimento da trattare. 

Molti si chiedono quale sia la differenza tra monospazzola e lavasciuga: la lavasciuga, che si usa solo per le operazioni di lavaggio, può essere considerata un’evoluzione della monospazzola, in quanto consente, come abbiamo visto, anche di rimuovere l’acqua, il detergente e lo sporco dalla superficie. 

Se vuoi approfondire l’argomento, perché non dai un’occhiata al nostro articolo dedicato alle monospazzole?

monospazzola

Idropulitrice

Un altro strumento utile per le pulizie è l’idropulitrice, una macchina ideale per molteplici scopi. In ambito professionale si adopera soprattutto per:

  • il lavaggio profondo di pavimenti e superfici outdoor;
  • la pulizia di pareti esterne e facciate;
  • la detersione di mezzi di trasporto;
  • l’igiene delle superfici nell’ambito di cantieri, settore edile, agricoltura e zootecnica, artigianato, automotive, industrie.

Il funzionamento di un’idropulitrice si basa sull’uso di un getto d’acqua ad alta pressione, che permette di rimuovere in modo efficace e in tempi rapidi lo sporco più ostinato. Ne esistono vari modelli e tipologie, da selezionare accuratamente in base all’impiego che si vuole farne. Sicuramente, una ditta di pulizie dovrà orientarsi verso un’idropulitrice professionale, che, rispetto ai modelli domestici, presenta performance pulenti superiori. Alcune idropulitrici di questo genere, inoltre, sono ad acqua calda, elemento che consente di agire sullo sporco di tipo grasso e oleoso, difficile da eliminare con l’acqua fredda. 

Non dimentichiamo, poi, che questi strumenti, se dotati di specifici accessori, possono essere utili anche per operazioni diverse dalle pulizie. Un’applicazione possibile, ad esempio, è la sabbiatura con idropulitrice, utile per togliere la ruggine dalle superfici, ma anche per rimuovere vernice e graffiti dai muri esterni.

 

L’idropulitrice, come anticipato, è inoltre perfetta per l’igiene degli spazi outdoor. Si presta benissimo, dunque, per lavare i pavimenti esterni, far risplendere i mobili da giardino, rimettere a nuovo le scale in pietra (sempre situate fuori), e rinfrescare le tende da sole. Per questo è particolarmente apprezzata anche in ambito domestico.

AR Blue Clean, oltre a mettere a disposizione un’ampia gamma di idropulitrici per la casa, ha realizzato anche una serie di macchine professionali per soddisfare le esigenze di chi, come un’impresa di pulizie, deve operare in contesti particolarmente impegnativi e caratterizzati da sporco difficile.

Lavasuperfici tessili e generatori di vapore

Un’altra tipologia di macchine utili per le imprese di pulizie sono le lavasuperfici tessili. Si tratta di strumenti specifici per l’igiene di moquette, tappeti e altri tessuti, e l’operazione pulente, in genere, può avvenire a secco, a vapore oppure per estrazione. 

Infine, non possiamo non citare i generatori di vapore, necessari soprattutto laddove sono richiesti determinati standard igienici (a questo proposito, ti invitiamo a scoprire la differenza tra pulire, disinfettare e sanificare). La pulizia con vapore, inoltre, consente di non utilizzare detergenti. 

vapore

Quelle che abbiamo visto, dunque, sono le principali macchine che un’impresa di pulizie dovrebbe avere a disposizione per garantire ai propri clienti ottime performance pulenti. Alcuni di questi, come ad esempio le idropulitrici e gli aspiratori, sono disponibili anche per l’ambito domestico dov’è sempre più richiesto l’uso di soluzioni pratiche, potenti ed efficaci. A questo proposito, perché non scopri tutti gli strumenti e i prodotti indispensabili per una casa sempre splendente?